Edifici del corridoio

Gli edifici o le sale sono generalmente edifici a un piano, le cui strutture portanti consentono di ottenere ampi spazi interni. La forma del corpo dell'edificio della hall dipende dal suo scopo, metodo di utilizzo e costruzione applicata e soluzioni materiali.

A seconda della natura degli edifici, ci sono sale con edifici a padiglione a un piano e sale con edifici a un piano uniformi. (sotto lo stesso tetto) - bloccato. L'illuminazione laterale naturale è utilizzata nelle sale dei padiglioni, mentre nei padiglioni c'è l'illuminazione laterale e dall'alto.

La struttura portante delle sale è costituita principalmente da colonne poste sulle fondamenta e da una copertura. In molte soluzioni, la copertura del padiglione è basata sulle pareti, o su pali e pareti. La struttura più importante delle sale sono le coperture. L'estensione delle coperture della sala è diversa e dipende dal modo in cui viene utilizzata la sala. Sale a un piano, gli sport, per scopi espositivi, le congregazioni o alcune industrie che richiedono grandi stanze senza colonne hanno coperture con un'estensione fino a 100 m.

W zależności od sposobu zabudowy i ukształtowania przestrzeni wewnętrznej rozróżnia się hale jednonawowe i wielonawowe o jednakowej wysokości wszystkich naw lub o wysokości zróżnicowanej. I seguenti fattori influenzano la configurazione spaziale dei capannoni industriali: tipo di produzione, dimensioni degli elementi fabbricati, il corso del processo tecnologico, tipo di trasporto interno, illuminazione e altri requisiti legati al tipo di produzione.

Il corso del processo tecnologico può essere unidirezionale o multidirezionale. In un andamento unidirezionale, i processi di produzione procedono solitamente lungo le navate. Pertanto, vengono utilizzate campate maggiori delle navate e qualsiasi spaziatura delle colonne (supporti) nelle direzioni della loro lunghezza (queste distanze possono essere più piccole o più grandi). Nel corso multidirezionale, di solito c'è una stretta connessione di processi tecnologici tra i singoli corridoi. Per questi motivi, è opportuno utilizzare una maggiore distanza tra le colonne nella direzione longitudinale delle corsie.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *