Sistema LHS-N per la costruzione di capannoni in metallo

Capannone con struttura a montanti e capriate: un) vista generale, b) sezione trasversale, c) frammento della sezione longitudinale, d) frammento della proiezione.

Sistema LHS-N. Gli elementi del sistema LHS possono essere utilizzati per realizzare pensiline e padiglioni non coibentati con travatura reticolare e strutture a telaio. L'estensione dei rifugi e delle sale è: 7,5; 9,0; 12,0 io 18,0 m, mentre la distanza dei poli è 4,5 o 6,0 m. La figura sopra mostra una sala con una struttura a colonne e capriate

Capriate del tetto con luce fino a 12,0 m è costituito da sezioni piegate, mentre circa la durata 15,0 io 18,0 m da sezioni laminate a caldo. Lo stesso vale per i pali per padiglioni con una luce fino a 9,0 m sono fatti di fogli piegati, mentre per la durata 12,0 io 18,0 m - da sezioni a I laminate a caldo.
Elementi del telaio, cioè. bulloni e pali sono realizzati in fabbrica, e assemblato con viti.
L'involucro del telaio strutturale di pensiline e padiglioni non coibentati può essere realizzato con lamiere di acciaio ondulato zincato o pannelli di cemento altamente ondulato. Fogli ondulati o pannelli di cemento sono fissati ai traversi della parete. I dettagli delle soluzioni sono riportati nel catalogo. Le lastre ondulate possono essere posate anche orizzontalmente con ondulazioni, quindi le pareti sono prive di bulloni.

Coperture - lamiere grecate, tavole di cemento - è posto sugli arcarecci, che si basano sulle travi o traverse dei telai. La struttura della sala è concentrata con i seguenti bracciali:
un) tetti trasversali,
b) capriate verticali nella linea di colmo,
c) assi verticali longitudinali delle colonne.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *